Benvenuti su Piero Lucchese | Studio Odontoiatrico


  Contatti : 0775.859481

Ricostruzione dente

Ricostruzione del dente: tutto quello che bisogna sapere

Carie, devitilizzazioni, cadute e traumi possono danneggiare la dentatura di una persona e portare alla ricostruzione del dente. Con questo tipo di intervento è possibile ricostruire il dente danneggiato e far tornare un sorriso sano, bello e riportare alla corretta funzionalità l’occlusione dentale e la masticazione.

Come si realizza la ricostruzione di un dente?

Per eseguire la ricostruzione dei denti si possono utilizzare diverse tecniche. La più diffusa, è l’otturazione, attualmente si esegue una ricostruzione in composito, seguono l’intarsio dentale ed infine la capsula o corona.

Con l’otturazione viene pulita con cura la parte del dente che è stata danneggiata e viene riempito il foro con un materiale composito che restituisce al dente sia la forma che le funzioni di origine. Se invece si presenta una parziale frattura del dente si utilizza lo stesso materiale composito che però viene aggiunto un po’ alla volta fino all’ottenimento della forma precedente del dente.

Quando il dente è molto danneggiato oppure devitalizzato si utilizzano le capsule o corone. Solitamente sono realizzate in ceramica, porcellana o lega di zirconio. Infine, se il trauma subito dal dente è davvero grave, tanto da doverlo estrarre si può ricorrere alla realizzazione di un “ponte”, utilizzando come pilastri i denti adiacenti a quello perduto o si può ricorrere all’impianto dentale: in sostanza si inserisce nell’arcata dentale una piccola vite realizzata in titanio per sostituire la radice del dente mancante.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno + diciassette =

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi