Benvenuti su Piero Lucchese | Studio Odontoiatrico


  Contatti : 0775.859481

Apparecchi ortodontici mobili per bambini

Apparecchi ortodontici mobili per bambini: cosa bisogna sapere

Gli apparecchi ortodontici mobili per bambini sono uno dei sistemi odontoiatrici maggiormente utilizzati per chi non ha i denti allineati o per chi ha delle problematiche legate alla crescita della mandibola o del palato. Sono degli apparecchi facili da usare e possono essere utilizzati in modo autonomo a casa con molta semplicità.

Quando è necessario mettere l’apparecchio?

L’apparecchio non è uno strumento che ha il solo fine di far avere un bel sorriso a un bambino raddrizzando i denti; serve, anche, per risolvere un posizionamento errato della mascella o della mandibola, oppure, per allargare il palato e aiutare l’eruzione dei denti da latte.

Quali tipologie di apparecchio esistono?

Esistono diverse tipologie di apparecchi ortodontici mobili per bambini, vediamo insieme quali sono e quali caratteristiche hanno. Ne abbiamo di 2 tipologie principali: quello funzionale che accompagna il bambino durante la sua crescita e svolge un’azione di controllo dei muscoli masticatori e della lingua e quello meccanico che agisce a livello dei centri della crescita ossea.

Quali sono i benefici?

I vantaggi di un apparecchio ortodontico per bambini sono quelli di ottenere dei risultati in tempi relativamente brevi oltre che essere meno invasivo rispetto a un apparecchio fisso. Non è da sottovalutare la possibilità di rimuovere l’apparecchio nel momento dei pasti, durante le attività sportive e per una corretta pulizia del cavo orale e dei denti.
Per avere dei risultati ottimali è essenziale la collaborazione con il paziente; nel caso di bambini, è importante il ruolo del genitore, che dovrà seguire attentamente tutte le indicazioni del dentista, che darà un obiettivo finale e tutti gli step necessari per raggiungerlo.

Per ulteriori informazioni sugli apparecchi ortodontici mobili per bambini chiamateci al numero 0775.859481 oppure inviate un’email a segreteria@pierolucchese.it

Leggi

DENTAL MONITORING…per stare vicini anche se lontani

In un periodo “leggermente” complicato come quello che stiamo vivendo dobbiamo far ricorso a tutte le opportunità che la tecnologia ci mette a disposizione per poter svolgere al meglio la nostra professione ed offrire al paziente tutte le possibilità per star bene e non avere problemi.

Dental Monitoring è una di queste.

Con Dental Monitoring ho la possibilità, sia in questo momento che nel futuro, di valutare le tue condizioni e comunicare con te in modo pratico, veloce ed in tempo reale.

Prenotati per la tua  visita cliccando sul link e segui le istruzioni:

 https://eu.smilemate.com/practice/79fc02ec-5ed5-4802-af55-eb3be10e33af

 

Sarà mia cura fare una valutazione, ricontattarti e darti consigli. All’interno del sito troverai una demo che ti guiderà e indicherà come scattare le foto ai tuoi denti.

Un caro saluto…con la speranza di vederci presto.

Leggi

Comunicazione per i pazienti.Grazie…

MAC_9063

Gentilissimi, anzi, Carissimi Pazienti,

carissimi perché ad un familiare ad un amico e per noi dello Studio Odontoiatrico Piero Lucchese, Voi pazienti lo siete, è in questo modo che ci si deve rivolgere.

Vi volevo dire GRAZIE.

Grazie della comprensione dell’eccezionale periodo di criticità che stiamo vivendo e quindi grazie per aver capito le motivazioni che hanno portato lo Studio a sospendere l’attività lavorativa.

Grazie a chi ha capito che, momentaneamente, si può stare con un provvisorio decementato o con un attacco ortodontico staccato o con un dente “sensibile”.

Grazie a chi ci chiama per risolvere un vero problema urgente e non differibile nel tempo, ovvero chi ha mal di denti acuto da pulpite (infiammazione del nervo per capire) o che ha una problematica periapicale acuta ( ascesso per capire) recalcitrante alla terapia farmacologica.

Grazie perché ciò permette a TUTTI, pazienti, personale di studio, collaboratori ed a noi di RESTARE A CASA.Siamo convinti che ne usciremo e che ce la faremo a riprenderci.

Per farlo però DOBBIAMO STARE A CASA, è l’unico modo, al momento, di riuscire a vincere questo maledetto virus.

Come detto, lo Studio Odontoiatrico Piero Lucchese, NON farà mai mancare alla nostra Famiglia di pazienti il SUO supporto in casi di effettiva necessità.

Sarebbe, per me, superfluo dirlo ma forse è meglio ripeterlo per rassicurarVi ulteriormente, che tutte le operazioni effettuate nello studio, saranno(come sempre del resto) eseguite nella massima sicurezza per tutti, Voi e noi, anche in conformità alle disposizioni ulteriori emanate in proposito.

Sperando di riuscire ad essere OPERATIVI al più presto.

I numeri di riferimento sono sempre gli stessi:

0775-859481

330-635415 (anche whatsapp)

CE LA FAREMO

Con affetto

Piero Lucchese e tutto lo Staff dello Studio Odontoiatrico Piero Lucchese

 

Leggi

SOS …NON FACCIAMO RIMPICCIOLIRE IL RICORDO DELLO SPAZZOLINO

SOS …NON FACCIAMO RIMPICCIOLIRE IL RICORDO DELLO SPAZZOLINO

Il nostro cervello è sottoposto ogni giorno a migliaia di stimoli e sollecitazioni.

È inoltre abituato a svolgere contemporaneamente più compiti quali: mandare mail, telefonare☎️, pensare ✍ a cosa dire nella prossima riunione, organizzare.

Il Coronavirus ci ha colti di sorpresa e ha sconvolto le nostre routine e abitudini ed è normale che questo ci crei disorientamento e perdita dei nostri punti di riferimento.

In questi giorni ti sarà sicuramente capitato di passare giornate ad annoiarti, in pigiama avanti la tv e a non fare altro che cucinare e mangiare ,soprattutto carboidrati e zuccheri. 

Stare in pigiama, non pettinarsi o non truccarsi, se da un lato può sembrare rilassante, dall’altro porta ad avere un’immagine disordinata di sé che a lungo può portare ad una svogliatezza che si ripercuote anche nei modi di fare e di pensare.

Se protratta nel tempo finiscono invece con il farti sentire più svogliati, demotivati e tristi, veri e propri sintomi di depressione.

Comincia a prenderti cura di te, partendo dai tuoi denti. Prendersi cura dei tuoi sorrisi , della tua felicità è una grande dimostrazione d’ amore….

RICORDIAMO:

[ ] – SPAZZOLARE I DENTI DOPO OGNI PASTO PRINCIPALE PER 2 MINUTI ⏳ (possibilmente dopo mezz’ora) con uno spazzolino a setole medio/morbide.

Il movimento deve essere sempre verticale: dalla gengiva verso il dente, non aggressivo e con una leggera pressione.

Spazzola accuratamente anche l’interno della dentatura e la parte posteriore e passa le setole anche negli spazi interdentali.

[ ] – PASSARE FILO INTERDENTALE O/E SCOVOLINO OGNI SERA

Anche spazzolando i tuoi denti alla perfezione, alcuni punti interdentali sono impossibili da raggiungere. Ecco perché è fondamentale utilizzare il filo interdentale e/o scovolino una volta al giorno, così da eliminare i residui di cibo e gli accumuli di placca. Come fare?

FILO INTERDENTALE: Avvolgi le due estremità del filo interdentale attorno al dito medio di ciascuna mano, lasciando un paio di centimetri in più per maneggiarlo agevolmente; inserisci il filo interdentale fra dente e dente con un movimento di “va e vieni”. Quando inserito, avvolgi lateralmente il dente formandi una C e segui un movimento “su e giù”assicurandoti di pulire sotto il bordo gengivale sfregando delicatamente, restando ben adeso al dente per evitare di traumatizzare la gengiva.

SCOVOLINO:posizionare la testina nello spazio interdentale e si procede con un movimento “avanti e indietro”. 

[ ] –SPAZZOLARE LA LINGUA  

Basterà estendere la lingua fuori dalla bocca per tutta la sua lunghezza, in modo da evitare il riflesso di conato, posizionare lo spazzolino o il puliscilingua sulla parte posteriore della lingua e iniziare a spazzola dall’interno verso l’esterno, sempre verso la punta della lingua.

[ ] –LIMITARE L’ASSUNZIONE DI BIBITE GASSATE

[ ] – LIMITARE IL CONSUMO DI ZUCCHERI SEMPLICI SOPRATTUTTO SE “APPICCICOSI”

[ ] – PREDILIGERE FRUTTA E VERDURA

 

Leggi

RUSSAMENTO: COME INTERVENIRE ?

 

 

RUSSAMENTO

RUSSAMENTO1

 

RUSSAMENTO: COME INTERVENIRE?

 

Chi di noi non ha mai preso in giro un familiare o un amico perché russava durante il sonno?

Quanti partners hanno cercato mille maniere per evitare il russare dell’altra metà?

Quanti litigi e dissapori familiari ha creato il russare?

In una tale situazione di disagio spesso non si sa come intervenire, attualmente si ha a disposizione un percorso terapeutico scientificamente molto valido.

La prima cosa che dobbiamo sapere è perché si russa?

Leggi

Incontriamoci a Merenda

Il nostro studio ha come obiettivo quello di mantenere il più possibile i denti naturali dei pazienti. Per ottenere ciò, alla base, vi è un costante aggiornamento professionale, di tutto il team, così da poter offrire le migliori soluzioni personalizzate per il paziente. L’incontro di oggi, oltre che per avere il piacere di stare insieme al di fuori dell’aspetto lavorativo, mira a far conoscere in modo più approfondito perché vi è la necessità di integrare l’ortodonzia con l’osteopatia e la terapia miofunzionale. Tutto perché il nostro lavoro è teso a far si che il sorriso del paziente possa essere anche il nostro..

Leggi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi